Termini di servizio di Sengerio

1

Il rapporto con Allbus

Per utilizzare i servizi di Sengerio (“servizi”), l’Utente deve accettare i presenti termini. I servizi sono forniti da Allbus S.r.l. (“Allbus”) con sede in Viale Sardegna 14/C, Siena, 53100, Italia. Sono da considerarsi parte integrante dei termini di servizio Allbus le successive ed eventuali integrazioni dei termini. In caso di contraddizioni tra i termini precedenti e i successivi, prevarranno quest’ultimi.

L’accettazione dei termini può avvenire dai soggetti che hanno i requisiti prescritti dalle leggi con le seguenti modalità:

  1. utilizzando l’opzione di accettazione dell’interfaccia utente
  2. tramite l’uso dei servizi in quanto l’Utente accetta che Allbus considera l’utilizzo dei servizi accettazione dei termini

2

Finalità e fornitura dei servizi

Allbus fornisce i servizi con le finalità di sistema gestionale orientato all’enterprise social network e con le caratteristiche presenti nella versione online. Per consentire a Allbus di garantire la continua innovazione dei servizi, l’Utente accetta che la forma e la natura dei servizi può variare senza preventiva comunicazione.

L’Utente accetta che qualora Allbus con preavviso di sette giorni, disabiliti l’account dell’Utente, sarà vietato per l’Utente l’accesso ai servizi e al contenuto del suo account.

L’Utente accetta che Allbus ha il diritto di disattivare gli account inattivi per un lungo periodo e comunque inattivi per almeno novanta giorni.

Pur non essendo stabilito un limite di tempo nel mantenimento dei dati storici memorizzati dall’Utente con l’accesso ai servizi, l’Utente accetta che Allbus si riserva la facoltà di introdurre dei limiti in merito.

3

Uso dei servizi da parte del cliente

L’Utente accetta di usare i servizi solo per le finalità permesse dai termini e dalla versione disponibile online.

L’Utente accetta di non tentare l’accesso ai servizi tramite qualsiasi mezzo diverso dall’interfaccia che è fornita da Allbus, salvo specifica autorizzazione scritta rilasciata da Allbus.

L’Utente accetta di non riprodurre, copiare o rivendere i servizi, salvo specifica autorizzazione scritta rilasciata da Allbus.

L’Utente non può interferire o interrompere il servizio o violare qualsivoglia legge o regolamento applicabile.

4

Sicurezza delle password del cliente

L’Utente accetta di custodire sotto la sua esclusiva responsabilità le password associate a qualsiasi account che utilizza per l’accesso ai servizi e di essere responsabile nei confronti di Allbus di tutte le attività che avvengono sul suo account.

L’Utente si impegna a tenere indenne Allbus da ogni pregiudizio potesse derivare a quest’ultima o a terzi da uso non autorizzato, anche da parte di terzi, delle password dell’Utente.

5

Privacy

L’Utente acconsente al trattamento dei suoi dati in conformità a quanto stabilito dalla normativa sulla privacy adottata da Allbus. L’Utente può leggere la normativa sulla privacy all’indirizzo www.sengerio.com/it/privacy.

Con riferimento al trattamento da parte di ALLBUS dei dati personali di soggetti terzi di cui il suo Cliente dei servizi in cloud è titolare del trattamento e da quest’ultimo immessi o comunque trattati nell’utilizzo dei servizi in cloud forniti da ALLBUS, ai sensi del Regolamento Generale per la Protezione dei Dati Personale n. 619/2016 (“GDPR”), il Cliente nomina ALLBUS Responsabile del trattamento.

6

Allbus concede al cliente una licenza personale, non cedibile e non esclusiva ad usare il software come parte dei servizi. Questa licenza ha come solo ed esclusivo fine l’uso dei servizi.

L’Utente riconosce che i servizi e tutti i software utilizzati in funzione dei servizi sono protetti dalle leggi in materia di proprietà intellettuale e l’Utente non può copiare o tentare di scoprire qualsiasi codice sorgente, cedere, vendere, sublicenziare, o trasferire ad altri un qualsiasi diritto sul software connesso ai servizi, salvo specifica autorizzazione scritta rilasciata da Allbus.

7

Durata del rapporto

L’Utente può utilizzare i servizi per un periodo pari alla durata dei servizi acquistati.

L’Utente può utilizzare le versioni gratuite dei servizi a tempo indeterminato se non interviene la sospensione dei servizi o dell’account da parte di Allbus a suo insindacabile giudizio e con un preavviso di sette giorni.

L’Utente accetta che Allbus può sospendere gli account gratuiti in qualsiasi momento con un preavviso di sette giorni.

Allbus può risolvere il presente accordo in qualsiasi momento, senza per questo pregiudicare altri suoi diritti, se l’Utente non si attiene ai termini di servizio Allbus.

8

Corrispettivo per i servizi

Il corrispettivo per i servizi è necessariamente variabile poiché l’Utente ha la facoltà di scegliere il tipo e la quantità di licenze messe a disposizione da Allbus per creare la migliore soluzione in relazione alle sue specifiche esigenze.

Per il calcolo del corrispettivo si fa quindi riferimento alle tariffe applicate ai servizi scelti dall’Utente al momento della compilazione del modulo d’ordine.

L’Utente non avrà diritto ad alcun rimborso per l’eventuale periodo dei servizi non goduti, considerandosi questa quota di corrispettivo relativa ai servizi non goduti quale penale rescissoria.

9

Esclusione di garanzie

Allbus fornisce i servizi “COSI’ COME SONO E CON I POSSIBILI DIFETTI” e non riconosce alcuna garanzia, esplicita o implicita, compreso qualsiasi termine di garanzia soddisfacente, idoneità ad uno scopo o conformità con la descrizione.

Niente nei termini inficierà quei diritti fissati dalla legge a cui l’Utente ha sempre diritto e che non può concordare o rinunciare.

10

Limitazione di responsabilità

Per la struttura dei servizi forniti, la Allbus S.r.l. non risponde espressamente del fatto o dell’inadempimento dei propri contraenti, del fatto degli altri utenti delle linee o delle reti di trasmissione dati utilizzate, del fatto o dell’inadempimento dei propri o altrui fornitori, impegnandosi unicamente al riguardo a cedere all’Utente, su richiesta di quest’ultimo, le proprie eventuali azioni o diritti nei loro confronti per quanto di competenza dell’Utente.

La messa a disposizione delle integrazioni con servizi esterni non costituisce garanzia da parte di Allbus sui servizi esterni integrati.

Allbus non è ritenuta responsabile, per il fatto o il fallimento dei fornitori dei servizi esterni.

Allbus e i suoi licenziatari non saranno responsabili nei confronti dell’Utente per qualsiasi perdita di profitto sia che avvenga direttamente che indirettamente, per qualsiasi perdita di dati subita dall’Operatore, per qualsiasi modifica o sospensione temporanea o permanente che Allbus potrebbe fare ai servizi.

Le limitazioni alla responsabilità di Allbus nei confronti dell’Utente si applicheranno sia che l’Utente sia stato avvisato sia che non lo sia stato, della possibilità di qualsiasi perdita.

11

Clausola di manleva

L’Utente accetta di tenere indenne e manlevare Allbus, i suoi rappresentanti, dipendenti nonché qualsivoglia suo partner da qualsiasi obbligo risarcitorio, incluse le spese legali, che possa derivare dall’accesso dell’Utente ai servizi.

12

Modifiche ai termini

Allbus potrebbe modificare i termini e l’Utente accetta che se usa i servizi dopo la data di modifica dei termini, Allbus considererà l’uso dei servizi un’accettazione dei nuovi termini.

13

Comunicazioni

L’Utente accetta che Allbus possa fornire comunicazioni tramite email, posta o affissione/invio mediante i servizi.

14

Lingua dei termini

Qualora sia stata fornita una traduzione della versione in lingua inglese dei termini, l’Utente accetta che la traduzione viene fornita solo per sua comodità e che la versione in lingua italiana dei termini disciplinerà il suo rapporto con Allbus.

Se vi sono delle contraddizioni tra quanto stabilito nella versione in lingua italiana e quanto stabilito in una traduzione dei termini, prevarrà la versione in lingua italiana.

15

Legislazione e foro di competenza

Ai presenti termini si applica la legge italiana, la giurisprudenza italiana e la competenza del foro di Siena (Italia).

16

Varie

Qualora qualsiasi previsione di questi termini sia ritenuta invalida, sarà rimossa e le rimanenti previsioni dei termini continueranno ad essere valide ed efficaci.

L’Utente accetta questi termini come unico accordo anche in modifica e sostituzione di eventuali accordi precedenti sia scritti che verbali.